Resoconto Stenografico - documento allegato

Allegato A

Seduta n. 265 di mercoledì 13 gennaio 2010

COMUNICAZIONI

Missioni valevoli nella seduta del 13 gennaio 2010.

Albonetti, Alessandri, Angelino Alfano, Berlusconi, Bindi, Bonaiuti, Bongiorno, Bossi, Brambilla, Brugger, Brunetta, Buonfiglio, Buttiglione, Caparini, Carfagna, Casero, Cicchitto, Cirielli, Colucci, Conte, Cosentino, Cossiga, Cota, Craxi, Crimi, Crosetto, De Biasi, Donadi, Renato Farina, Fitto, Franceschini, Frattini, Gelmini, Gibelli, Alberto Giorgetti, Giancarlo Giorgetti, Giro, La Russa, Leo, Leone, Lo Monte, Lombardo, Lupi, Malgieri, Mantovano, Maroni, Martini, Mazzocchi, Melchiorre, Meloni, Menia, Miccichè, Migliavacca, Migliori, Molgora, Nucara, Leoluca Orlando, Palumbo, Pecorella, Pescante, Prestigiacomo, Rigoni, Roccella, Romani, Ronchi, Rotondi, Saglia, Scajola, Stefani, Stucchi, Tremonti, Urso, Vito.

(Alla ripresa pomeridiana della seduta).

Albonetti, Alessandri, Angelino Alfano, Berlusconi, Bindi, Bonaiuti, Bossi, Brambilla, Brugger, Brunetta, Buonfiglio, Buttiglione, Caparini, Carfagna, Casero, Cicchitto, Cirielli, Colucci, Cosentino, Cossiga, Cota, Craxi, Crimi, Crosetto, De Biasi, Donadi, Fitto, Franceschini, Frattini, Gelmini, Gibelli, Alberto Giorgetti, Giancarlo Giorgetti, Giro, La Russa, Leo, Leone, Lo Monte, Lombardo, Lupi, Malgieri, Mantovano, Maroni, Martini, Mazzocchi, Melchiorre, Meloni, Menia, Miccichè, Migliavacca, Migliori, Molgora, Nucara, Leoluca Orlando, Palumbo, Pecorella, Pescante, Prestigiacomo, Rigoni, Roccella, Romani, Ronchi, Rotondi, Saglia, Scajola, Stefani, Stucchi, Tremonti, Urso, Valducci, Vito.

Annunzio di proposte di legge.

In data 12 gennaio 2010 sono state presentate alla Presidenza le seguenti proposte di legge d'iniziativa dei deputati:
GNECCHI: «Disposizioni concernenti l'erogazione di un indennizzo in favore dei titolari di imprese artigiane per la cessazione dell'attività» (3104);
TORRISI: «Modifiche al codice civile e al codice di procedura civile in materia di affidamento condiviso dei figli» (3105);
TORRISI: «Modifiche alla legge 22 dicembre 1999, n. 512, in materia di accesso al Fondo di rotazione per la solidarietà alle vittime di reati di tipo mafioso da parte delle vittime di sequestri di persona a scopo di estorsione» (3106);
MILANATO: «Disciplina dell'attività professionale nel settore delle scienze estetiche e bionaturali» (3107);
CASSINELLI: «Introduzione del titolo III-bis dell'ordinamento giudiziario, di cui al regio decreto 30 gennaio 1941, n. 12, concernente la magistratura laica, e disposizioni per la soppressione del giudice di pace» (3108);
CASSINELLI: «Interpretazione autentica del comma 3 dell'articolo 3 della legge 21 gennaio 1994, n. 53, in materia di perfezionamento della notificazione di atti eseguita dall'avvocato per mezzo del servizio postale» (3109);
PITTELLI: «Modifiche agli articoli 19 e 28-bis del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, in materia di conferimento della qualifica di dirigente della prima fascia ai soggetti che hanno svolto corrispondenti incarichi per più di tre anni consecutivi» (3110);
VIOLA: «Disposizioni in materia di vigilanza sulle concessioni autostradali e sull'affidamento dei servizi di distribuzione di carbolubrificanti e delle attività commerciali e ristorative nelle aree di servizio delle reti autostradali» (3111).

Saranno stampate e distribuite.

Adesione di deputati a proposte di legge.

La proposta di legge GIULIO MARINI: «Modifica all'articolo 35 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, in materia di reclutamento del personale delle pubbliche amministrazioni» (2462) è stata successivamente sottoscritta dai deputati Aracri, Berardi, Calabria, Cazzola, Divella, Di Virgilio, Antonino Foti, Laffranco, Lo Presti, Lorenzin, Paglia, Palmieri, Pianetta, Luciano Rossi, Paolo Russo, Scalera, Scandroglio, Simeoni, Sisto, Taddei, Vella, Versace.

La proposta di legge costituzionale LA LOGGIA ed altri: «Modifiche agli articoli 68, 105 e 107 della Costituzione, in materia di garanzie per i membri del Parlamento e per i magistrati» (2931) è stata successivamente sottoscritta dai deputati Divella e Giulio Marini.

Modifica del titolo di proposte di legge.

La proposta di legge n. 2841, d'iniziativa dei deputati LORENZIN ed altri, ha assunto il seguente titolo: «Modifiche all'articolo 1 del decreto-legge 2 marzo 1987, n. 57, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 aprile 1987, n. 158, e all'articolo 72 del decreto-legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito, con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2008, n. 133, in materia di stato giuridico dei ricercatori universitari».

La proposta di legge n. 2940, d'iniziativa dei deputati RUBINATO ed altri, ha assunto il seguente titolo: «Disposizioni per favorire la qualità e la sostenibilità ambientale delle abitazioni, il recupero e la riqualificazione energetica dei quartieri degradati e degli alloggi di edilizia residenziale pubblica nonché estensione degli incentivi per il recupero del patrimonio edilizio alla manutenzione ordinaria di singole unità immobiliari».

Assegnazione di progetti di legge a Commissioni in sede referente.

A norma del comma 1 dell'articolo 72 del regolamento, i seguenti progetti di legge sono assegnati, in sede referente, alle sottoindicate Commissioni permanenti:

II Commissione (Giustizia):

PANIZ: «Modifiche all'articolo 28 della legge 4 maggio 1983, n. 184, in materia di accesso dell'adottato alle informazioni sulla propria origine e sull'identità dei genitori biologici» (2919) Parere delle Commissioni I e XII.

VI Commissione (Finanze):

REGUZZONI ed altri: «Disposizioni concernenti la cessione alle banche dei crediti nei riguardi delle amministrazioni dello Stato, degli enti pubblici territoriali e delle società a totale o prevalente partecipazione pubblica» (2894) Parere delle Commissioni I, II (ex articolo 73, comma 1-bis, del regolamento, per le disposizioni in materia di sanzioni), V, X e XIV;
REGUZZONI ed altri: «Disposizioni fiscali in favore degli agenti di commercio» (2899) Parere delle Commissioni I, II (ex articolo 73, comma 1-bis, del regolamento, per le disposizioni in materia di sanzioni), V e X.

VIII Commissione (Ambiente):
RUBINATO ed altri: «Disposizioni per favorire la qualità e la sostenibilità ambientale delle abitazioni, il recupero e la riqualificazione energetica dei quartieri degradati e degli alloggi di edilizia residenziale pubblica nonché estensione degli incentivi per il recupero del patrimonio edilizio alla manutenzione ordinaria di singole unità immobiliari» (2940) Parere delle Commissioni I, II, V, VI (ex articolo 73, comma 1-bis, del regolamento, per gli aspetti attinenti alla materia tributaria), VII, X, XI, XII, XIV e della Commissione parlamentare per le questioni regionali;
NASTRI: «Norme per la razionalizzazione dell'uso delle acque» (2945) Parere delle Commissioni I, V e della Commissione parlamentare per le questioni regionali.

XI Commissione (Lavoro):

MOSCA ed altri: «Modifiche al testo unico di cui al decreto legislativo 26 marzo 2001, n. 151, concernenti l'indennità giornaliera durante il congedo di maternità e l'introduzione del congedo di paternità obbligatorio» (2618) Parere delle Commissioni I, II, V, X e XII.

Trasmissione dalla Corte dei conti.

La Corte dei conti - sezione del controllo sugli enti - con lettera in data 11 gennaio 2010, ha trasmesso, ai sensi dell'articolo 7 della legge 21 marzo 1958, n. 259, la determinazione e la relativa relazione riferita al risultato del controllo eseguito sulla gestione finanziaria dell'Accademia nazionale dei Lincei, per l'esercizio 2008. Alla determinazione sono allegati i documenti rimessi dall'ente ai sensi dell'articolo 4, primo comma, della citata legge n. 259 del 1958 (doc. XV, n. 163).

Questo documento - che sarà stampato - è trasmesso alla V Commissione (Bilancio) e alla VII Commissione (Cultura).

Trasmissione dal ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali.

Il ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali, con lettera in data 21 dicembre 2009, ha trasmesso, ai sensi dell'articolo 4, comma 4, del decreto legislativo 27 maggio 1999, n. 165, la relazione sull'attività svolta dall'Agenzia per le erogazioni in agricoltura (AGEA), riferita agli anni 2005 e 2006 (doc. CLXXXVI, n. 1).

Questo documento - che sarà stampato - è trasmesso alla XIII Commissione (Agricoltura) e alla XIV Commissione (Politiche dell'Unione europea).

Trasmissione dal sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei ministri.

Il sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei ministri, con lettere in data 28 dicembre 2009, ha dato comunicazione, ai sensi dell'articolo 1 della legge 8 agosto 1985, n. 440, della concessione di assegni straordinari vitalizi, ciascuno dell'importo annuo di 24.000 euro, ai signori Tommaso Di Ciaula e Saverio Strati, scrittori, e alla signora Antonietta Baretto, artista.

Questa comunicazione è depositata presso il Servizio per i Testi normativi a disposizione degli onorevoli deputati.

Annunzio di progetti di atti dell'Unione europea.

Il ministro per le politiche europee, con lettera in data 12 gennaio 2010, ha trasmesso, ai sensi degli articoli 3 e 19 della legge 4 febbraio 2005, n. 11, progetti di atti dell'Unione europea, nonché atti preordinati alla formulazione degli stessi.
Tali atti sono assegnati, ai sensi dell'articolo 127 del regolamento, alle Commissioni competenti per materia, con il parere, se non già assegnati alla stessa in sede primaria, della XIV Commissione (Politiche dell'Unione europea).
Nell'ambito dei predetti documenti, il Governo ha richiamato l'attenzione sui seguenti atti e progetti di atti:
n. 17786/09 - Proposta di direttiva del Consiglio recante modifica della direttiva 2006/112/CE per quanto concerne l'applicazione facoltativa e temporanea del meccanismo dell'inversione contabile alla prestazione di determinati servizi a rischio di frodi, che è assegnato in sede primaria alla VI Commissione (Finanze);
n. 17680/09 - Istruzione e formazione al centro della strategia «UE 2020», che è assegnato in sede primaria alla VII Commissione (Cultura).

La Commissione europea, il 12 gennaio 2010, ha trasmesso, in attuazione del Protocollo sul ruolo dei Parlamenti allegato al Trattato sull'Unione europea, i seguenti progetti di atti dell'Unione stessa, nonché atti preordinati alla formulazione degli stessi, che sono assegnati, ai sensi dell'articolo 127 del regolamento, alle sottoindicate Commissioni, con il parere, se non già assegnati alla stessa in sede primaria, della XIV Commissione (Politiche dell'Unione europea):
Relazione della Commissione al Parlamento europeo e al Consiglio: Monitoraggio delle emissioni di CO2 prodotte dalle autovetture nuove nell'Unione europea: dati relativi al 2008 (COM(2009)713 definitivo), che è assegnata in sede primaria alla VIII Commissione (Ambiente).

Richiesta di parere parlamentare su atti del Governo.

Il sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei ministri, con lettera in data 17 dicembre 2009, integrata da successiva documentazione inviata in data 11 gennaio 2010, ha trasmesso, ai sensi dell'articolo 6-quinquies, comma 2, del decreto-legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito, con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2008, n. 133, la richiesta di parere parlamentare sui seguenti schemi di delibere del CIPE:
n. 51/2009, concernente «Legge n. 443/2001. Interventi Fondo infrastrutture. Quadro di dettaglio delibera CIPE 6 marzo 2009» (180);
n. 52/2009, concernente «Legge n. 443/2001. Allegato opere infrastrutturali al Documento di programmazione economico-finanziaria (DPEF) 2010-2013» (181).

Tale richiesta è assegnata, ai sensi del comma 4 dell'articolo 143 del regolamento, alla VIII Commissione (Ambiente) nonché alla V Commissione (Bilancio), che dovranno esprimere il prescritto parere entro il 2 febbraio 2010.

Atti di controllo e di indirizzo.

Gli atti di controllo e di indirizzo presentati sono pubblicati nell'Allegato B al resoconto della seduta odierna.