Camera dei deputati

Vai al contenuto

Sezione di navigazione

Menu di ausilio alla navigazione

Cerca nel sito

MENU DI NAVIGAZIONE PRINCIPALE

Vai al contenuto

Per visualizzare il contenuto multimediale è necessario installare il Flash Player Adobe e abilitare il javascript

INIZIO CONTENUTO

MENU DI NAVIGAZIONE DELLA SEZIONE

Salta il menu

Strumento di esplorazione della sezione Conoscere la Camera Digitando almeno un carattere nel campo si ottengono uno o più risultati con relativo collegamento, il tempo di risposta dipende dal numero dei risultati trovati e dal processore e navigatore in uso.

salta l'esplora

Il canale satellitare della Camera

Il canale satellitare assicura la trasmissione in diretta di tutte le sedute dell'Assemblea e la trasmissione, in diretta o in differita, di audizioni delle Commissioni, eventi a carattere istituzionale, documentari, materiali di archivio e programmi autoprodotti.

La programmazione è organizzata sulla base di un palinsesto settimanale.

Il palinsesto del canale satellitare è anche disponibile sul canale Youtube. I lavori dell'Aula, come di consueto, si possono seguire in diretta anche sulla webtv.

Il servizio fornito dalla Camera dei deputati non è soggetto a pagamento di canoni, abbonamenti o qualsiasi altra limitazione: le trasmissioni sono "in chiaro", cioè perfettamente accessibili a chiunque sia in possesso delle apparecchiature adatte a ricevere il segnale televisivo digitale via satellite.

Nel complesso l'utenza potenziale del servizio è stimata in oltre 900 milioni di persone. Oltre che nell'intera Europa, utilizzando parabole di diametro compreso tra 60-85 centimetri, il segnale - diffuso attraverso il satellite Eutelsat che già trasmette i lavori del Parlamento Europeo - è ricevibile, con l'uso di antenne più potenti, lungo la sponda sud del bacino mediterraneo (con parabole da 120-160 centimetri) ed in tutto il Nord Africa e Medio Oriente (con parabole da 160-200 centimetri). L'iniziativa segna un'ulteriore tappa del processo di apertura della Camera verso l'esterno. In questo caso non soltanto verso i cittadini italiani (compresi quelli residenti all'estero nei paesi raggiunti dal servizio) che potranno così seguire senza alcuna mediazione esterna i lavori di Montecitorio, ma anche nei confronti degli Stati dell'Unione Europea e dell'area del Mediterraneo che rappresentano i principali interlocutori della nostra politica estera.

Con i ricevitori digitali attualmente più diffusi in Italia per la tv a pagamento, per usufruire del servizio è sufficiente, dopo aver effettuato la sintonizzazione, individuare il canale "Camera Deputati".

Chi dispone di altri ricevitori digitali, sia in Italia che all'estero, può ricevere le trasmissioni della Camera dei deputati impostando i seguenti parametri tecnici:

Satellite: Eutelsat Hot Bird 9/13° Est
Polarizzazione: Verticale
Trasponder: 54
Frequenza: 11.804,2 MHz
FEC: 2/3
Symbol Rate: 27.500.